Dopo sette mesi dalla scomparsa della ragazza, un escursionista ha detto alla polizia di controllare dentro un mucchio di tronchi

Pubblicato il 02/23/2021
Pubblicità

Dermot stava passando davanti a un mucchio di tronchi quando qualcosa attirò la sua attenzione. Ha sentito uno strano rumore che sembrava fuori luogo, quindi si è fermato per ascoltarlo meglio. All’inizio non sembrava esserci nulla di strano nel mucchio di tronchi davanti a lui. Tuttavia, si è rivelato sbagliato su questo! Sapeva di dover chiedere aiuto, ma come? Era lontano dalla civiltà e nessuno sarebbe stato in grado di sentirlo da lì. Non c’era altro da fare se non avvicinarsi e controllare di persona i registri …

Dopo Sette Mesi Dalla Scomparsa Della Ragazza, Un Escursionista Ha Detto Alla Polizia Di Controllare Dentro Un Mucchio Di Tronchi

Dopo Sette Mesi Dalla Scomparsa Della Ragazza, Un Escursionista Ha Detto Alla Polizia Di Controllare Dentro Un Mucchio Di Tronchi

Una persona all’aria aperta

Era un ragazzo all’aperto che amava fare escursioni. A Dermot piaceva la sensazione dello sporco sotto i piedi e il profumo dei pini. Se potesse, passerebbe tutte le sue giornate nella natura. È iniziato come una normale domenica mattina per lui. Mentre si dirigeva nel bosco, non aveva idea di cosa il destino avesse in serbo per lui.

Una Persona All'aria Aperta

Una Persona All’aria Aperta

La piccola città di Riverwood

A quel tempo, risiedeva in una piccola città di nome Riverwood. Le persone erano amichevoli e gentili. Si conoscevano e non esitavano ad aiutare quando potevano. Tuttavia, un mistero si abbatté sulla città solo sette mesi prima che Dermot andasse a fare una passeggiata mattutina. Nessuno sapeva la verità … fino ad ora.

La Piccola Città Di Riverwood

La Piccola Città Di Riverwood

Una ragazza è scomparsa

Diversi mesi fa, una bambina di nome Alice è svanita nel nulla dopo aver fatto visita a un amico. Hanno trovato solo la bicicletta rosa che guidava la bambina di 11 anni. I suoi genitori avevano il cuore spezzato. Sapevano che la loro figlia non sarebbe andata da nessuna parte senza chiedere il loro permesso. All’inizio pensavano che si fosse semplicemente persa. L’intera città ha cercato di aiutarli a cercare la bambina, ma non sono riusciti a trovare la bambina scomparsa.

Una Ragazza è Scomparsa

Una Ragazza è Scomparsa

Hanno cercato di aiutare

Un centinaio di residenti preoccupati hanno aiutato a cercare il bambino. Dermot era in realtà uno di questi volontari. La polizia è arrivata a casa della famiglia per guidare le ricerche. Tutti sapevano che sarebbe stata una lunga notte. Si sentivano tutti preoccupati e speravano che Alice stesse bene. A loro non importava passare ore a cercarla se significava riportarla a casa sana e salva.

Hanno Cercato Di Aiutare

Hanno Cercato Di Aiutare

Ogni angolo e fessura

Hanno vagato per la zona e hanno urlato il suo nome. I volontari l’hanno cercata sia per le strade che nei campi. Un centinaio di persone lo stavano facendo, ma nessuno ha trovato traccia della ragazza. Mentre Dermot chiamava il suo nome, c’era una palla di paura nel suo stomaco. Non avevano idea se fosse al sicuro e stava bene. Tutti hanno cercato di rimanere fiduciosi poiché non hanno trovato alcuna indicazione che neppure lei fosse stata ferita.

Ogni Angolo E Fessura

Ogni Angolo E Fessura

Col passare del tempo

Jan, un amico dei genitori, ha condiviso com’era. “È stato stressante ed emozionante. Eravamo tutti là fuori a camminare avanti e indietro, da un’estremità all’altra, urlando il suo nome “, ha condiviso. Il tempo passava e le persone iniziarono a perdere la speranza. Tutti stavano inciampando l’uno nell’altro mentre chiamavano il nome della bambina. Dopo un po ‘, sembrava nient’altro che un gruppo di ricerca disorganizzato.

Col Passare Del Tempo

Col Passare Del Tempo

Dopo una settimana

Una settimana dopo, c’erano meno persone che la cercavano attivamente. Molti dei volontari hanno già rinunciato. Anche quelli che facevano il giro di notte cominciavano a sentirsi scoraggiati. C’erano così tante possibilità. Alice potrebbe essere nei campi, nei boschi o molto più lontano. Non hanno trovato alcun indizio che li avrebbe condotti nella giusta direzione. Sembrava di cercare un ago in mezzo a un pagliaio.

Dopo Una Settimana

Dopo Una Settimana

Quello che ha fatto la polizia

La polizia ha inviato elicotteri con telecamere a infrarossi per setacciare i boschi. A terra c’erano cani che annusavano in cerca di indizi. Nonostante ciò, non sono ancora riusciti a trovare nulla di utile. I giorni si trasformarono in settimane, ma ancora non avevano idea di cosa potesse essere successo alla ragazza. Dov’era Alice?

Quello Che Ha Fatto La Polizia

Quello Che Ha Fatto La Polizia

Quanto più poteva

È stato terribile sentire la notizia della scomparsa. Dermot era ancora più triste nel vedere che la ricerca non aveva trovato nulla. Ha cercato di aiutare il più possibile. Ha passato le notti a cercarla nei boschi. Purtroppo, i loro sforzi non hanno dato frutti. Sembrava che Alice fosse semplicemente svanita nel nulla. Dov’è andata la bambina?

Quanto Più Poteva

Quanto Più Poteva

Iniziando a perdere la speranza

Dermot era un escursionista esperto che sapeva di poter offrire aiuto esplorando le montagne intorno alla loro città. Dopotutto, poteva raggiungere luoghi che la maggior parte delle persone non poteva. Purtroppo, gli elicotteri e i cani non hanno trovato la povera ragazza. È stato molto frustrante spendere così tanti sforzi inutilmente. Sebbene fosse un po ‘scoraggiato, sentiva il bisogno di fare la sua parte. Non aveva idea che sarebbe stato lui a risolvere il caso.

Iniziando A Perdere La Speranza

Iniziando A Perdere La Speranza

Dopo sette mesi

Sette mesi dopo, non avevano ancora idea di dove fosse Alice. Nessuno aveva idea di che tipo di destino avesse incontrato il bambino. Altri decisero di andare avanti semplicemente, ma Dermot lo trovò impossibile. Ogni volta che usciva per un’escursione, andava in una nuova area per vedere se avrebbe scoperto qualcosa che potesse aiutare. Prese l’acqua in bottiglia e si infilò nella sua attrezzatura da campeggio per dirigersi ancora una volta sulle montagne.

Dopo Sette Mesi

Dopo Sette Mesi

Non una tipica escursione

A quel tempo, stava camminando solo da meno di un’ora. Dermot stava iniziando a sentire il bruciore dell’allenamento mentre osservava l’ambiente circostante. Anche se non era facile, sapeva che doveva farlo. Fortunatamente, i panorami meravigliosi e l’aria fresca hanno compensato. Chiuse gli occhi e prese un profondo respiro. Il profumo delle querce e dell’erba selvatica lo faceva sentire rilassato. All’improvviso, però, il suo sorriso scomparve dal suo viso.

Non Una Tipica Escursione

Non Una Tipica Escursione

Ha sentito uno strano suono

Uno strano suono attirò la sua attenzione. Sembrava una voce, anche se molto debole. Dermot si guardò intorno, incerto da dove provenisse. All’improvviso, pensò alla ragazza scomparsa. Il suo sangue scorreva freddo quando si ricordava di lei. “Alice ?!” gridò nello spazio. Tuttavia, non ha sentito una risposta. La voce si fermò all’improvviso per qualche motivo. Cosa stava succedendo esattamente qui ?!

Ha Sentito Uno Strano Suono

Ha Sentito Uno Strano Suono

Non la sua immaginazione

Era in modalità iper-allerta. Con cautela, si fece avanti e si guardò intorno. Ha appena immaginato la voce? Non poteva fare a meno di sentirsi male. Anche se voleva correre avanti e urlare il suo nome, sapeva che forse non sarebbe stata la cosa migliore da fare. Dopotutto, non aveva idea di cosa stesse succedendo. Mentre si guardava intorno, sentì di nuovo la voce. Non solo, ma sembrava più vicino! Gli ha fatto scoppiare la pelle d’oca.

Non La Sua Immaginazione

Non La Sua Immaginazione

Una pila casuale di tronchetti

Dermot si fermò di nuovo sui suoi passi. Cercò di mantenere il respiro regolare mentre cercava di capire da dove provenisse il suono. Si è fermato di nuovo. Dopo essere corso in avanti, finalmente lo vide. C’era una pila di tronchi davanti a lui. Era confuso perché sembravano fuori posto. Mentre si avvicinava, la sua mascella cadde. L’unica cosa che voleva fare era gridare aiuto, ma nessuno sarebbe stato in grado di sentirlo.

Una Pila Casuale Di Tronchetti

Una Pila Casuale Di Tronchetti

Era fuori posto

Dermot ha dovuto fare subito qualcosa al riguardo. Gli tremavano le mani, ma è riuscito a chiamare il 911 sul suo telefono. Si spera che non fosse troppo tardi. Camminava avanti e indietro aspettando che arrivassero i soccorsi. Non aveva idea di cosa fare adesso. Questa era la prima volta che sperimentava qualcosa di simile. L’unica cosa che poteva fare era mantenere intatte le prove e tenere d’occhio la voce.

Era Fuori Posto

Era Fuori Posto

Chiamare le autorità

È un bene che la polizia sia andata in montagna non molto tempo dopo aver chiamato per denunciare ciò che aveva visto. “Vieni presto! Adesso! Per favore!” supplicò gli operatori, la sua voce spezzata. Ma per quanto riguarda i registri che lo hanno fatto reagire in questo modo? In meno di mezz’ora finalmente arrivarono i poliziotti. Cosa è successo dopo?

Chiamare Le Autorità

Chiamare Le Autorità

Nella giusta direzione

Quando finalmente i poliziotti arrivarono, furono accolti dalla vista di un Dermot sconvolto e di una pila di tronchi. “Che cosa sta succedendo esattamente qui?” gli chiese un ufficiale con voce severa. Dermot gli si avvicinò con le lacrime che gli rigavano il viso. Ha indicato la pila di tronchi e ha detto loro: “Guarda là”.

Nella Giusta Direzione

Nella Giusta Direzione

A disagio

Confuso, l’ufficiale si avvicinò alla pila di tronchi. A quel tempo, non avevano idea di cosa stesse succedendo. Il poliziotto iniziò a sentirsi a disagio ad ogni passo che faceva per raggiungerlo. Non sapeva perché, ma il legname lo faceva sentire nauseato. Dopo essersi avvicinato, vide finalmente cosa aveva fatto reagire Dermot in quel modo. Siamo sicuri che si siano sentiti allo stesso modo di questo povero escursionista.

A Disagio

A Disagio

Non come sembrava

Se lo guardi da lontano, la pila di tronchi non sembrerà niente di speciale. Tuttavia, noterai quanto sia davvero strano dopo averlo esaminato meglio. Nessun mucchio di tronchi sarebbe perfettamente rettangolare e avrebbe linee nere. Quando il poliziotto si rese conto di cosa fosse veramente, si sentì male allo stomaco.

Non Come Sembrava

Non Come Sembrava

Un rifugio nel bosco

Si scopre che la pila casuale di tronchi era in realtà una struttura mimetizzata. All’inizio, Dermot pensò che non fosse altro che legname, ma in realtà era l’ingresso di un nascondiglio. Il pensiero di nascondere qualcosa in un posto simile dava loro una brutta sensazione. Quando finalmente entrarono nella capanna nascosta, rimasero inorriditi.

Un Rifugio Nel Bosco

Un Rifugio Nel Bosco

All’interno della cabina segreta

Hanno trovato una piccola stanza nella cabina segreta. Sono rimasti scioccati nel vedere una giovane ragazza uscita dall’angolo! Il poliziotto gridò sorpreso alla vista della bambina. Dopo averla guardata meglio, hanno capito chi era questa ragazza. Non avevano più parole. Dermot non ha potuto fare a meno di versare lacrime di sollievo!

All'interno Della Cabina Segreta

All’interno Della Cabina Segreta

Hanno trovato la ragazza scomparsa

Alla fine, hanno finalmente risolto un pezzo del puzzle. Sette mesi dopo la scomparsa di Alice, avevano finalmente scoperto qualcosa. L’ufficiale è rimasto scioccato e colpito dagli sforzi compiuti da Dermot. Tuttavia, esattamente come è finita qui questa ragazza? L’ufficiale ha chiesto rinforzi in modo che potessero portarla in salvo. Questa era la loro preoccupazione principale, ma avevano ancora molte domande sul caso.

Hanno Trovato La Ragazza Scomparsa

Hanno Trovato La Ragazza Scomparsa

Finalmente era al sicuro

Altri poliziotti si sono diretti lì il prima possibile. Hanno anche portato la povera ragazza alla stazione. Secondo Alice, è stata rapita da un uomo che poi l’ha portata in questa capanna segreta. Tuttavia, la polizia non è riuscita a capire chi avrebbe fatto una cosa del genere. Siamo sicuri che ti piacerebbe anche sapere chi è stato, ma niente dadi. Per lo meno, siamo contenti che Alice sia riuscita a tornare a casa sana e salva. La triste verità è che i bambini scompaiono ogni singolo giorno. Questa bambina scomparsa, tuttavia, è stata trovata solo tre decenni dopo …

Finalmente Era Al Sicuro

Finalmente Era Al Sicuro

Pubblicità