Dimostrare 10 anni in meno grazie ai vostri capelli? Ecco alcuni look che lo renderanno possibile

Pubblicato il 07/14/2020
Pubblicità

Botox, trattamenti estetici e silicone. Ormai si ricorre a qualsiasi metodo per apparire più giovani. Purtroppo, niente di tutto ciò potrà fermare l’inevitabile scorrere del tempo, ma il giusto taglio di capelli potrà sicuramente aiutare a sembrare più giovani.

Certo, la pigrizia e la paura di cambiare possono ostacolare la decisione di cambiare taglio di capelli, ma in questo articolo troverete 23 look che potranno farvi sembrare più giovani di almeno 10 anni! E non solo: spesso non serve cambiare totalmente il proprio look ma basta pensare un po’ fuori dalle righe, dare il tocco giusto ed il gioco è fatto!

Il caschetto scalato

Il caschetto scalato, o bob, è un taglio dinamico e sexy che non passerà mai di moda. Può essere più o meno scalato, dipendendo dall’effetto che si vuole ottenere e dal tipo di capelli. Le scalature renderanno il viso più snello ed allungato in caso di viso tondo, mentre ne addolciranno la forma in caso di viso triangolare o allungato. Per capelli ricci o mossi, è consigliabile optare per un bob maggiormente scalato mentre per capelli lisci basterà una leggera scalatura.

Il caschetto scalato

Il caschetto scalato

Un taglio corto e arruffato

Andando avanti con l’età, i capelli diventano sempre più sottili e perdono il loro volume. In questo caso, un taglio corto e portato un po’ arruffato e caotico, donerà volume e movimento ai capelli e metterà in risalto gli occhi. Grazie al dinamismo apportato dalla scalatura, il viso apparirà armonioso e i capelli fungeranno da vera e propria cornice. Attenzione a non esagerare nel farli troppo corti: potrebbero invecchiare il viso.

Capelli corti e arruffati

Capelli corti e arruffati

Il dilemma: corti o lunghi?

Tenere i capelli lunghi o fare un taglio decisivo? Non è sempre vero che i capelli lunghi invecchiano. Se tagliati nel giusto modo, i capelli lunghi possono apportare armonia al viso ed essere particolarmente sensuali. D’altra parte, i capelli corti mettono in risalto il viso ed ogni suo particolare, ma ciò significa anche eventuali rughe. Tuttavia, con il movimento dovuto alle scalature di un taglio corto, si donerà luce al viso e, dunque, si apparirà più giovani.

Capelli lunghi

Capelli lunghi

La frangia laterale

La frangia laterale, che termina tra sopracciglia e zigomo, fa miracoli nel nascondere rughe di espressione sulla fronte o zampe di gallina. Questo look ringiovanisce il viso mettendo in risalto gli zigomi. La frangia di questo tipo è molto versatile per quanto riguarda le acconciature e, in caso dia fastidio al viso, la si può facilmente tirare su e fissare con un paio di forcine ed aspettare che cresca. È un look adatto ad ogni tipo di viso e, per questo, molto in voga.

Frangia Laterale

Frangia Laterale

Il pixie

Se volete darci un taglio ed osare con un look ribelle ma allo stesso tempo elegante, il pixie è quello che fa per voi. Potrà sembrare un taglio netto ed ispirato ad un look prettamente maschile ma al contrario, donerà femminilità e un tocco di pazzia al vostro look. Il pixie è molto facile da mantenere ed è adatto ad ogni tipo di viso. In caso di viso allungato, il pixie donerà armonia, mentre in caso di viso simmetrico questo taglio metterà in risalto i vostri lineamenti.

Pixie

Pixie

Un taglio ondulato

Se avete un viso piccolo, un taglio ondulato addolcirà i vostri lineamenti e vi farà apparire più giovani. Questo tipo di taglio donerà volume ai capelli e un tocco di femminilità e romanticismo al vostro look. Un taglio ondulato scalato donerà volume e movimento ai capelli. Sarà proprio questo effetto di volume a farvi sembrare più giovani. Ma in caso vogliate diminuire il volume dei capelli, basterà andarli a sfinare.

Uk 6 Min

Uk 6 Min

Un color cenere

Vedete qualche capello bianco spuntare qua e là ma non avete voglia di iniziare a diventare dipendenti dal parrucchiere e tingervi spesso le radici? Tingeteli tutti di color cenere! Un color cenere donerà raffinatezza al vostro look ed è adatto soprattutto a donne con carnagione chiara. Un mix tra color cenere e biondo, ringiovanirà il vostro aspetto e, grazie al poco bisogno di manutenzione, vi permetterà di essere più flessibili con la frequenza della tinta.

Color cenere

Color cenere

Il caschetto inclinato

Il caschetto inclinato, a differenza di quello caratterizzato dal taglio di capelli pari, donerà personalità e dinamismo al vostro look. Il movimento di lunghezze prodotto dal taglio, libererà alcune parti del collo facendo apparire il vostro viso più fine ed allungato e donando un senso di freschezza e libertà. Per le donne più in là con l’età, optare per una combinazione di riflessi di tonalità di colore diverse, renderà il taglio ancora più movimentato.

Caschetto inclinato

Caschetto inclinato

Il caschetto inclinato corto

Il caschetto inclinato corto, dona luminosità e fa apparire più fresco il viso. Per quanto riguarda la lunghezza, non spingetevi oltre la mandibola. Giocando con i colori, potrete aggiungere profondità al taglio. Con una tonalità scura di biondo infatti, la vostra acconciatura apparirà sin da subito più ampia. Se invece volete rimanere su un biondo più chiaro, mantenetela sulla parte alta dei capelli mentre optate per una tonalità più scura per le punte: così otterrete un effetto di movimento!

Il caschetto inclinato corto

Il caschetto inclinato corto

Lo chignon

Lo chignon è un grande classico. Elegante per il tocco formale che dona, e sensuale per mettere in mostra il collo. Nonostante la formalità che può apportare al vostro look, lo chignon può essere adatto ad ogni occasione e ad ogni momento della giornata. Portare lo chignon un po’ disordinato lasciando qualche ciuffo slegato, ammorbidirà il viso e darà un tocco di sensualità in più al vostro look. D’altra parte, uno chignon stretto e composto, sarà più elegante ma vi farà sembrare più vecchie.

Lo chignon

Lo chignon

Sposta la riga!

Volete cambiare look senza andare dal parrucchiere e in pochissimo tempo? Spostate la riga! La riga in mezzo mette in risalto gli zigomi ed è l’ideale se avete un viso tondo o quadrato perché ne allungherà la forma. Se invece avete un viso triangolare, una riga laterale ne andrà ad ammorbidire la forma spigolosa. Più la riga sarà spostata lateralmente, più si addolciranno gli angoli del viso, si aggiungerà volume ai capelli e si sembrerà più giovani.

Riga laterale

Riga laterale

Una treccia a corona

Per alcune donne, andando avanti con l’età i capelli diventano sempre più fini. Al contrario, per alcune si inspessiscono e diventano dunque più facili da sistemare in acconciature diverse. Se fate parte di questo gruppo di donne, una treccia a corona fa al caso vostro! Questa acconciatura, metterà in risalto occhi e zigomi e vi farà sembrare più giovani. La treccia a corona può essere portata sia bassa che alta e fidatevi, non è così difficile da fare come sembra!

Treccia a corona

Treccia a corona

Una coda di cavallo alta

La coda di cavallo alta è adatta ad ogni occasione, momento della giornata ed età. Nonostante si pensi che sia un’acconciatura solo per le più giovani, la coda di cavallo alta fa apparire più giovani grazie alla messa in risalto degli occhi, al fatto che faccia sembrare più alte ed inoltre, facendola stretta, avrà un leggero effetto lifting sulla fronte. Portandola invece un po’ disordinata e con qualche ciuffo qua e là, vi darà un look sbarazzino e piuttosto giovanile.

Coda di cavallo alta

Coda di cavallo alta

Una coda di cavallo bassa

Qualche anno fa usata come acconciatura per far passare inosservati i capelli nei cosiddetti “giorni no”, la coda di cavallo bassa è ora simbolo di eleganza e raffinatezza. Adatta ad ogni occasione ed età metterà in risalto gli zigomi e verterà l’attenzione sugli occhi. Può essere portata appoggiata su una spalla per essere eleganti. Se volete ottenere un effetto un po’ più dinamico, sciogliete due ciocche di capelli davanti e lasciatele fuori dalla coda.

Coda di cavallo bassa

Coda di cavallo bassa

L’ondulato vintage

Questa acconciatura vi farà tornare indietro negli anni e vi farà sentire ringiovanite in un attimo! L’ondulato vintage allarga la forma del viso ed è perfetto per mascherare eventuali imperfezioni quali rughe di espressione e poca tonicità della pelle. Grazie al volume che donerà ai vostri capelli, il vostro viso apparirà più giovane in men che non si dica. Se accompagnerete l’ondulato vintage ad una riga laterale leggermente piegata, l’effetto ringiovanimento sarà ancora più evidente.

Ondulato vintage

Ondulato vintage

Punte dei capelli arricciate

Se fate parte del gruppo di donne che, andando avanti con l’età, hanno i capelli sempre più fini e facilmente crespi, abbandonate i capelli dritti come spaghetti. Dopo aver fatto lo shampoo, con i capelli ancora bagnati, fate delle trecce o arricciate i capelli con le dita così da formare dei boccoli. Quando saranno asciutti avrete un effetto ondulato e naturale e i vostri capelli non appariranno più fini e crespi. Potete anche ricorrere all’aiuto di ferro arricciacapelli.

Punte dei capelli arricciate

Punte dei capelli arricciate

Lo chignon top bun

Lo chignon top bun, o top knot, è un’acconciatura estremamente chic. Nasce dall’ispirazione alle acconciature disordinate che si realizzano le modelle tra una sfilata e l’altra. Estremamente facile e veloce da fare, avrete bisogno solamente elastici e forcine. Per realizzarlo, raccogliete i capelli in una coda di cavallo alta, avvolgerla attorno alla sua stessa base ed aprire lo chignon ottenuto tirando fuori qualche ciocca a piacimento. Per avere un effetto più duraturo, fissate lo chignon con un po’ di lacca.

Lo chignon top bun

Lo chignon top bun

Schiarite i capelli di una tonalità

Cambiare colore dei capelli è un passo importante e la paura di pentirsi a lavoro finito, è l’ostacolo di molte donne. Ma non serve cambiare completamente colore per ottenere un effetto diverso. Infatti, schiarendo i capelli di una tonalità soltanto, il vostro viso apparirà più luminoso e vivace. Attenzione a non farvi prendere dal momento e provare a schiarirvi i capelli da sole a casa! Affidatevi ad un esperto che saprà sia consigliarvi la tonalità giusta che trattare i vostri capelli nel migliore dei modi.

Schiarite i capelli di una tonalità

Schiarite i capelli di una tonalità

Capelli disordinati

Se avete i capelli ricci, mossi o leggermente ondulati, applicate un po’ di schiuma sui capelli ancora bagnati. Spettinateli un po’ con le mani ed aspettate che si asciughino. Questo effetto disordinato, aiuterà a dare al viso un aspetto più giovane e nasconderà le macchie dovute all’età. La parte migliore? Essendo una piega appunto disordinata, non sarete dipendenti dal parrucchiere per un eventuale mantenimento del taglio. Un consiglio: cercate di non esagerare con la lunghezza e di non andare oltre la clavicola.

Capelli disordinati

Capelli disordinati

I capelli ricci

I ricci si sa, sono sinonimo di dinamismo e vivacità e per questo rendono giovani dentro e fuori. Si, sono difficili da mantenere, ma se avete i capelli ricci siete davvero fortunate. Lasciando alcune ciocche cadere sui lati del viso, lo incorniceranno e metteranno in risalto gli occhi mascherando eventuali imperfezioni. Ricordatevi sempre di applicare la schiuma sui capelli bagnati e separate i ricci con le dita. Inoltre manteneteli sempre idratati per evitare che si crei l’effetto crespo.

Ricci

Ricci

I capelli lisci

Per mantenere i vostri capelli lisci e setosi, bisogna costantemente prendersene cura. Se usate la piastra o il phon per lisciarli, ricordatevi di applicare un prodotto termoprotettivo così da proteggerli. Inoltre conducete uno stile di vita sano soprattutto per quanto riguarda l’alimentazione: proteine e ferro sono fondamentali per la salute dei vostri capelli. Potete inoltre assumere integratori di omega 3 e di vitamine A, C ed E e di zinco e selenio. Avere dei capelli sani, lucenti e setosi, vi faranno apparire più giovani.

Capelli lisci

Capelli lisci

Capelli spettinati ma con stile

Taglio liscio e preciso? Non più alla moda! Scompigliate i vostri capelli e donate sensualità al vostro look. Il vantaggio principale è sicuramente la facilità di questa acconciatura: passatevi le mani tra i capelli e spettinateli. Per essere comunque glamour e chic, applicate un po’ di spuma volumizzante o di lacca fissante per dare comunque un tocco di ordine nel disordine. Pettinatura sicuramente abbinata ad un trucco marcato come eyeliner e mascara.

Capelli spettinati

Capelli spettinati

Il messy bun

Il messy bun, o chignon disordinato, è un look assolutamente giovanile. Lasciandolo in disordine con qualche ciuffo slegato, darà un tocco di spensieratezza e leggerezza al vostro look. Se invece volete un effetto un po’ più elegante, raccogliete tutte le ciocche nello chignon e sistemate i ciuffi ribelli con delle forcine per capelli. Potete aggiungere delle mollettine colorate o lasciare sciolta una ciocca e farci una treccia con cui poi avvolgere lo chignon. Insomma, è un’acconciatura davvero versatile e facile da realizzare.

Messy bun

Messy bun

Pubblicità